Agevolazioni emergenza COVID-19

Care Famiglie, “da oggi riconquistiamo un diritto fondamentale, che non ci sarà tolto: il diritto alla speranza. È una speranza nuova, viva, che viene da Dio… Immette nel cuore la certezza che Dio sa volgere tutto al bene, perché persino dalla tomba fa uscire la vita …” (Papa Francesco).

Alla luce dell’emergenza in atto e dei provvedimenti governativi inerenti al virus, nel rinnovare a tutti l’augurio che con la Grazia del Signore tutto possa risolversi nel più breve tempo possibile, sono a rispondere ai quesiti posti alla mia attenzione. Come saprete, l’Istituto che rappresento sta continuando ad impartire la didattica a distanza ai propri alunni, così come previsto dal Ministero dell’Istruzione a garanzia dell’apprendimento e della continuità didattica. Pertanto, non posso non ribadire che, come da regolamento sottoscritto, la retta scolastica è annuale e resta obbligatoria, al di là della modalità di erogazione frontale della didattica. L’agevolazione riguarda il solo costo della mensa scolastica e del doposcuola . Tuttavia, per venire incontro alle esigenze delle famiglie e riconoscendo la “delicatezza” del momento che stiamo attraversando, è stata prevista una integrazione al regolamento a. s. 2019/2020 in termini di alcune agevolazioni che vengono riassunte nel seguente modo:

REGOLAMENTO CLASSI SCUOLA PRIMARIA A.S. 2019-2020;

• Quanto alla retta scolastica, fermo restando che la stessa sia annuale e che può essere dilazionata in mensilità corrisposte da settembre a giugno, si riconosce la possibilità alle famiglie di versare la penultima mensilità di maggio entro e non oltre il termine perentorio del 30/06/2020, mentre il pagamento dell’iscrizione per l’a.s. 2020-2021 che deve essere versato entro maggio 2020 potrà essere corrisposto entro e non oltre il 31/08/2020. Resta invariata la possibilità di versare l’ultima mensilità di giugno 2020 entro il 31/12/2020.

REGOLAMENTO CLASSI SCUOLA DELL’INFANZIA E SEZ. A/B E SCUOLA PRIMARIA I ANNO A.S. 2019-2020:

• Quanto alla retta scolastica, fermo restando che la stessa sia annuale e che può essere dilazionata in mensilità corrisposte da settembre a giugno, si riconosce la possibilità alle famiglie di versare la penultima mensilità di maggio entro e non oltre il termine perentorio del 30/06/2020. Resta invariata la possibilità di versare l’ultima mensilità di giugno 2020 entro il 31/12/2020. La su indicata integrazione inerente al Regolamento a.s. 2019-2020 quale condizione di miglior favore riconosciuta alle famiglie, è operante dalla data odierna, fermo restando l’intero contenuto del Regolamento a.s. 2019/2020 già approvato e sottoscritto dai genitori, che si intende integralmente trascritto e riportato.

Il Regolamento a.s. 2020-2021 sarà invece oggetto di apposita sottoscrizione da parte di ogni famiglia al momento dell’iscrizione e potrà recepire eventuali Decreti Ministeriali o essere oggetto di revisione in base al prolungarsi dell’attuale emergenza dovuta al COVID-19.

La Direzione didattica