Scuola Primaria – valutazione secondo quadrimestre

Circolare N°61

Il Dirigente Scolastico

Vista l’attivazione della Didattica a distanza (Dad)

Vista l’O.M. n.11 del 16/05/20 relativa alla valutazione finale per l’a.s.2019-20,in particolare art.2, c.2

Visto il PTOF di Istituto e gli allegati criteri di valutazione

Tenuto conto della revisione di tali criteri in ragione di una valutazione formativa e di vicinanza piuttosto che sommativa e misurativa

comunica che

  • le procedure di valutazione in itinere e conclusive, condotte anche a distanza, per l’a.s. 2019-20 trovano fondamento nell’art.1 del D.Lgs. n.62 del 13/04/2017;
  • i docenti, nell’esercizio della propria libertà di insegnamento, hanno provveduto, ove ritenuto necessario, a rimodulare contenuti ed obiettivi delle singole discipline; mezzi, strumenti e metodologie in ragione dell’ intervenuta Dad;
  • il Collegio docenti, nell’esercizio della propria autonomia, ha provveduto ad integrare i criteri di valutazione degli apprendimenti e del comportamento in ragione dell’intervenuta Dad;
  • ai sensi dell’art.3, c.7 il Consiglio di classe non in possesso di elementi valutativi potrà utilizzare, sul documento di valutazione, la dicitura “ Non rilevabile”;
  • per gli alunni certificati DSA ai sensi della legge 104/1992, per gli alunni certificati DSA ai sensi della legge 170/2010, per gli alunni BES non certificati ma destinatari di PdP i Consigli di classe procederanno alla valutazione sulla base dei rispettivi PEI e dei rispettivi PDP così come adattati, ove necessario, alla Dad;

comunica altresì

che il documento di valutazione di tutti gli alunni della scuola primaria sarà reso disponibile dal giorno 17 al 19 giugno secondo il seguente calendario:

  • 17 giugno ore 8 classe II; ore 10:30 classe IV.
  • 18 giugno ore 8 classe V.
  • 19 giugno ore 8 classe III; ore 10,30 classe I.

 

Cordiali saluti
Direzione didattica